Il presente: 

  •       Cenacoli di pittura e sperimentazione
  •         permanente
  •       Presentazione di libri
  •        Aperitivo  con uno scrittore




   Il futuro:

Attività culturali, Mostre di Pittura,

poesia, concerti, lezioni,

eventi sul temi di ricerca artistica e letteraria

contemporanea

e qualsiasi altroevento/spettacolo 

che abbia attinenza con la cultura



 



  LE NOSTRE MOSTRE:


(DEI SOCI)


  •  Mostra all'Extra Art Cafe’  Espressione dell'Eros- Febbraio 2010
  • Wi-fi ArtCircolo degli Artisti - Erotic Comics Contest -  Giugno 2010

  • Fuga dall’Espressionismo- Scuola Arti e Mestieri  - Giugno 2010
  • Espressività a Confronto –“Rebacco” – Giugno 2010 

  •  Sguardi Contemporanei – Galleria Atelier degli Artisti - Giugno 2011

  •  Mostra Scuola di Arti Ornamentali di Roma – Giugno 2011

  •  Assisi–Marcia delle Pace-Installazione Rocca Maggiore Settembre 2011

  • A.M.A.C.I GIORNATA DEL CONTEMPORANEO - OTTOBRE 2012

  • Proiezione Video "Icone del Ciak" filmato a sostegno di Cinecittà-Isola del Cinema  Agosto 2012 Isola Tiberina

  •  Festa di Settembre della CGIL a Caracalla Settembre 2012 in collaborazione con gli allievi del Prof. Simoncelli della Scuola di Arti Ornamentali di Roma Capitale.

  • 8 Marzo - 2013 "La Brèche per le donne" Mostra di pittura

  • A.M.A.C.I. GIORNATA DEL CONTEMPORANEO - OTTOBRE 2013
  • Nido di vespe - Visiva Rome - Aprile 2014

  • Pastificio Cerere - SensaSenso - Collettiva soci Settembre 2015



Locandina_definitiva

La Fondazione Pastificio Cerere ospiterà – da giovedì 17 a domenica 20 settembre –

Senzasenso, mostra collettiva a cura dell’associazione culturale “La Brèche”, fondata nel 2011 a

Roma. L’esposizione è il secondo degli eventi a sostegno di 6 dei nostri, campagna di

crowdfunding per i 10 anni di attività della Fondazione e dei 110 anni dalla costruzione del

Pastificio Cerere, edificio in cui è situata.

Senzasenso presenta opere che non offrono una visione univoca dal punto di vista stilistico ma dà

spazio alle personali linee creative degli artisti partecipanti. Il loro atteggiamento è quello di

cogliere il senso delle percezioni e delle emozioni suscitate dalle vicende con le quali ci si

confronta quotidianamente: un variegato insieme di stili ed espressioni pittoriche tra realismo ed

astrazione, tra modernità e classicità, in cui - a volte - l'ironia, il sarcasmo e l'irriverenza fanno da

padroni. Da qui il titolo Senzasenso, la mostra non ha un tema se non quello della vita stessa

interpretata senza nessuna preordinazione, ognuno a proprio modo, senza schemi, senza ordini

precostituiti, libera...."così è se vi pare!"

L'iniziativa rientra tra gli eventi che sostengono la campagna di crowdfunding 6 dei nostri, secondo

la quale, a fronte di una donazione è offerta la possibilità di usare il cortile e lo spazio espositivo

della Fondazione per un evento privato. Pertanto, i fondi raccolti saranno impiegati per la

pubblicazione di un libro dedicato alla storia dell’ex Pastificio Cerere in cui saranno raccolte

le testimonianze di artisti, critici ed intellettuali.




CCCCCC





 1943-44 NIDO DI VESPE
L'OCCUPAZIONE NAZISTA E L'ANNIVERSARIO DELLA LIBERAZIONE DI ROMA

VISIVA - VIA ASSISI, 117 - ROMA

DALLE 12:00 ALLE 19:00

Mostra_25_Aprile



















CCCCCCC


Mostra d'arte di Francesco Ferlisi

 

 12-18 gennaio 2013 

 L’opera di Francesco Ferlisi esula dai consueti binari. A parte la sicurezza del segno, la chiarezza della visione, aliena da equivoci e compromessi, e il suo livello testimoniano una notevole e perfettamente assorbita cultura figurativa, e probabilmente, anche extra-figurativa. Nella composizione, fissata in giusti termini di spazio, in un complesso di esatti rapporti, non c’è alcun eccesso di particolari, che in qualche caso ne rendano difficile la lettura: tutto è chiaro, limpido, in perfetta armonia, che rivela una eccezionale qualità e maturità di visione….”. (Lev Alescionov) 

FF



















CCCCCC

Omaggio al suo Quartiere - Opere pittoriche di Rossana Tonelli 
dal 15 al 21 dicembre 2012























Mondi marini, boschi, prati, bouquet di fiori, icone cristiane… immagini ispirate dall’Alto, quasi divine rivelazioni per una pittura fatta di percezioni rigeneranti e abissali, in cui i cromatismi accesi (a volte cupi, altre volte eterei e luminosi) servono a ricostruire una verità che non è di questo mondo. È la pittura di Rossana Tonelli, carica di un intensissimo spazio invisibile, che lega lo sguardo del fruitore con il “corpo” del dipinto. E’ uno spazio dove l’interpretazione e il riconoscimento della realtà si condensano in una creazione artistica che è strettamente connessa all’atto del donare. Sta proprio qui forse il fine ultimo dell’arte della pittrice romana: donare agli altri e a se stessa una visione pittorica nuova e generosamente aperta allo spirito.


(Carlo Valeri) 




CCCCCC







Rumena







3 Maggio 2013 - Incontro con La pittura Rumena al IX Municipio

Marius Burhan e la sua poetica - " Le Cariatidi"






CCCCC





CCCCCCC




     

















 
 _______________________________________________________________________________________________________________________
  Site Map